La rivolta della società. L'Italia dal 1989 a oggi PDF

Warholgenova.it La rivolta della società. L'Italia dal 1989 a oggi Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro di La rivolta della società. L'Italia dal 1989 a oggi direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La rivolta della società. L'Italia dal 1989 a oggi in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su warholgenova.it.

Quasi niente è più come prima: gli ultimi trent’anni hanno trasformato il nostro Paese. Negli ultimi trent’anni l’Italia e gli italiani sono profondamente cambiati. Assetti demografici, lavoro, welfare, produzione, consumi, valori, stili di vita, forme della partecipazione, partiti, sistema politico: quasi niente è come prima. Molte cose, poi, sono semplicemente scomparse, come la lira, il servizio militare obbligatorio, i tubi catodici, i telefoni a ghiera, le cabine telefoniche, la Democrazia cristiana e il Partito comunista. Altre, invece, sono emerse dal nulla o atterrate come entità aliene da galassie sconosciute: così, per fare solo qualche esempio, l’euro, i computer portatili, i cellulari, internet, i social network, gli smartphone, Forza Italia, il Movimento 5 Stelle e, da ultimo, l’italianissima e post-padana Lega di Matteo Salvini, affermatasi – alle europee del maggio 2019 – come il primo partito italiano. Tutto è diventato turbolento, accelerato, travolgente. Rimangono tenaci persistenze del passato, tra le quali una sempre risorgente ‘questione meridionale’, l’inclinazione al ‘trasformismo’ e una irresistibile pulsione alla corruzione, con tanto di ‘ministri della malavita’ e affari politico-mafiosi. E tuttavia non possono esservi dubbi sul fatto che l’Italia sia oggi davvero assai diversa da com’era nel 1989. Anche in ciò che sembra più antico. Il libro ricostruisce e racconta i mutamenti che hanno investito la società e la politica italiana negli ultimi 30 anni: dal vero e proprio choc migratorio sperimentato negli ultimi decenni al progressivo declino economico, al mutamento di valori, fino agli effetti della rivoluzione digitale e alle profonde trasformazioni del sistema politico. Intrappolato nell’urto prima strisciante e poi frontale tra le forze cieche e sempre più potenti della globalizzazione e la disordinata e soprattutto velleitaria ‘rivolta della società’ dai suoi effetti destabilizzanti, il Paese si è avvitato su se stesso. Una trappola senza grandi prospettive di fuga, quanto meno sul breve periodo.
ISBN
9788858139844
DIMENSIONE
8,16 MB
AUTORE
Francesco Tuccari

La rivolta della società : l'Italia dal 1989 a oggi

La società italiana Il declino dell'arte di arrangiarsi Nel corso dei primi anni del 21° sec., la società italiana è stata attraversata da profondi cambiamenti: in parte eredità del passato recente, in parte prodotti da eventi nuovi, in parte riflesso di trasformazioni globali, in parte specifici. Si tratta, in larga misura, di tendenze comuni al contesto internazionale e, in ...

Religione e società in "L'Unificazione"

La società italiana Il declino dell'arte di arrangiarsi Nel corso dei primi anni del 21° sec., la società italiana è stata attraversata da profondi cambiamenti: in parte eredità del passato recente, in parte prodotti da eventi nuovi, in parte riflesso di trasformazioni globali, in parte specifici. Si tratta, in larga misura, di tendenze comuni al contesto internazionale e, in ...

LIBRI CORRELATI