Il bambino indaco PDF

Warholgenova.it Il bambino indaco Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Il bambino indaco, scritto da Marco Franzoso. Scaricate il libro di Il bambino indaco in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su warholgenova.it.

"Ho attraversato questa storia sotto tensione fino all'ultima pagina. Poi non ho smesso di tornarci col pensiero. Ho pensato che ci sono due vie per attraversare la vita. E non è possibile sceglierle, perché le decide il destino. La prima, la più diffusa, è quella delle esperienze universali che bussano alla nostra porta. Arriva la nascita, arriva l'amore, arriva la morte. Da uno vanno vestite di blu, da un altro di rosso. Le esperienze fondamentali sono le stesse per tutti, anche se succedono in mille maniere diverse. A qualcuno invece è dato in sorte tutt'altro. Ci sono persone a cui l'universale si presenta completamente stravolto, irriconoscibile. Forse non è più l'universale, ma un'altra cosa ancora, incomprensibile, inaudita, che non ha nemmeno nome. Il male si installa dove ci dovrebbe essere la tenerezza, la sicurezza più fiduciosa. L'orrore sboccia nel più inaspettato dei luoghi. "Il bambino indaco" si inoltra in quel luogo impossibile, dove le cose primarie crollano, la vita si sfonda precipitando, e la più pacifica delle condizioni, l'amore per il proprio figlio, va conquistata con la più astuta e feroce delle guerre." (Tiziano Scarpa)
ISBN
9788806210144
DIMENSIONE
3,16 MB
AUTORE
Marco Franzoso

Marco Franzoso - Wikipedia

Il bambino indaco racconta la storia di un bambino, considerato fin dalla nascita una creatura delicata e perfetta, un "bambino indaco" straordinariamente dotato di poteri sovrannaturali. Indigoism è il titolo del primo mixtape ufficiale del duo rap The Underachievers.

Bambini indaco: ecco chi sono realmente - Scienze fanpage

Il bambino indaco. «Chi sei?, chiedo silenziosamente.Qual è il tuo segreto? Perché nonti conosco?»«Ho attraversato questa storia sottotensione fino all'ultima pagina. Poi nonho smesso di tornarci col pensiero. Hopensato che ci sono due vie per attraversarela vita. E non è possibile sceglierle,perché le decide il destino.La prima, la piú diffusa, è quella delleesperienze

LIBRI CORRELATI